La triste fine dell’Acharnaikos.

ao_acharnaikos_fc

La foto della classifica della Football League (Serie B greca) è diventata virale in pochi giorni,  anche su molte pagine Facebook italiane. Nulla di strano apparentemente, se non fosse per l’Acharnaikos, ultimo con 51 punti di penalizzazione.

Il fatto ha suscitato ilarità, ma dietro quei 51 punti di penalizzazione c’è lo specchio di una nazione intera, ridotta (quasi) allo stremo.

Qualche settimana fa, l’EPO ha rilasciato un comunicato ufficiale, che estromette dalla stagione 2017/2018 di Football League l’Acharnaikos, a causa del bancarotta dichiarato dalla società, dopo non essere riuscita a pagare gli stipendi dell’intera squadra. Dapprima, erano stati stabiliti soltanto 27 punti di penalizzazione, in caso il club fosse riuscito a pagare entro la data di scadenza (15 novembre) gli stipendi; ma così non è stato, e sono stati aggiunti altri 27 punti. Riunitasi a tavolino, la Federazione ha optato per l’estromissione della squadra dal campionato, le quali formule promozione/retrocessione restano invariate, con l’unica differenza che saranno 17 le squadre partecipanti al posto di 18.

Per ogni squadra sono stati garantiti 3 punti ogni qual volta (2), secondo il calendario,  ciascuna squadra affronti l’Acharnaikos. Il club di Acharnes ripartirà l’anno prossimo dalla terza divisione.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...