Greche in Europa : PAOK strepitoso! L’Olympiakos pareggia, è notte fonda per il Panathinaikos

Serata agrodolce per le squadre greche impegnate in Europa League.

Il PAOK fa la partita della vita, battendo per 2-3 la Fiorentina a Firenze. Le marcature si aprono al 4′ minuto, quando Djalma prova un tiro da fuori area, il portiere Lezzerini respinge il pallone che finisce sui piedi di Shakov, che su ribattuta firma il vantaggio bianconero. Al 25′ arriva addirittura il raddoppio del PAOK: cross rasoterra di Rodrigues in area di rigore, dove Djalma calcia forte e di prima in porta, beffando la difesa dei Viola. I 2 goal di scarto durano solo 8′ minuti, e al 33′ Bernardeschi triangola con Babacar e da fuori area piazza il pallone all’angolino alla sinistra di Brkic, che non può fare nulla. Dopo la ripresa, la Fiorentina sembra molto più determinata a ribaltare la partita; al 50′ infatti Babacar pareggia i conti, calciando al volo su cross di Astori, depositando il pallone in rete. Per tutto il resto della partita è la Fiorentina a gestire il gioco, facendo molto possesso palla, ma che alla fine risulterà sterile. Il clamoroso goal della vittoria è targato Rodrigues, al 93′: dalla trequarti di sinistra si accentra saltando Tomovic e dal limite dell’area segna un goal bellissimo piazzando il pallone sotto il sette. Gran vittoria per il PAOK, che ora deve solamente vincere in casa la partita contro lo Slovan Liberec per qualificarsi ai sedicesimi.

Sorride l’Olympiakos, che pareggia in casa 1-1 con gli svizzeri dello Young Boys. A passare in vantaggio sono proprio i kokkini, quando al 48′ Fortounis da oltre 30 metri realizza un goal fantastico da punizione piazzando la palla sotto l’incrocio. Esattamente 10′ minuti più tardi però lo Young Boys pareggia con Hoarau il quale, lanciato da Lecjacks, fugge veloce verso l’area di rigore e beffa Leali, spiazzato sul primo palo. All’Olympiakos basta un pareggio contro l’APOEL Nicosia per passare il turno.

È notte fonda invece per il Panathinaikos, che perde 2-0 ad Amsterdam contro l’Ajax. La squadra biancoverde colleziona 4 sconfitte e solamente un pareggio in questa annata sfortunata di Europa League. Qualificazione ai sedicesimi compromessa, campionato non soddisfacente come ci si aspettava, e la distanza dai cugini del Pireo è di -7…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...